mercoledì 1 giugno 2016

Tortino al cioccolato dal cuore fondente

Quando vado al ristorante ed arriva il momento di ordinare il dolce (perché lo spazio per il dolce non manca mai) sono sempre tentata dal tortino dal cuore fondente, sarà quel calore rassicurante, sarà il mio amore per il cioccolato, sarà l'effetto scenico del cuore morbido...
La cosa migliore (o peggiore, in caso di dieta) è che è un dolce semplicissimo da fare, bisogna solo prendere la mano con i tempi di cottura, si può preparare con largo anticipo ed il risultato è ovviamente... STRABUONO!



Ingredienti (per circa 6 tortini): 
200g di cioccolato fondente 
100g di burro + qb 
100g di zucchero 
2 uova 
30 g di farina 00 
2 cucchiaini di cacao amaro + qb 
1 pizzico di sale 

Procedimento:
In una ciotola montare le uova con lo zucchero ed il sale, aggiungere il cioccolato sciolto a bagnomaria o al microonde e mescolare; aggiungere anche il burro fuso, la farina e il cacao ed amalgamare fino ad ottenere un composto omogeneo. Imburrare e ricoprire di cacao amaro (operazione da svolgere attentamente per evitare che il tortino si attacchi e si rompa) un pirottino monouso in metallo e riempirlo con il composto fino ai ¾. Infornare i tortini solo poco prima di servirli a 180° in forno caldo statico per 13 minuti, lasciar raffreddare circa 2 minuti e servire capovolti ricoperti da zucchero al velo ed accompagnati a del gelato alla panna e delle fragoline di bosco. 

I tortini possono essere preparati con largo anticipo per essere poi cotti al momento del dolce, si conservano in frigorifero per 2/3 giorni ed in freezer per 3-4 mesi; consiglio di fare una prova di cottura con il proprio forno per trovare il minutaggio ideale che lascia il cuore morbido.

Nessun commento:

Posta un commento