giovedì 11 maggio 2017

Lezioni di cucina - Crema Pasticcera

Alla base di moltissimi dolci che hanno fatto la storia (e la felicità) della cucina italiana c'è una crema, tanto semplice quanto squisita, si presta a tantissime lavorazioni, può essere arricchita con cacao, aromi e spezie di ogni genere per un risultato sempre sorprendente. Vediamo la ricetta base della mia crema pasticcera (come mamma mi ha insegnato a fare), garantisce un risultato sempre perfetto, per non dire... STRABUONO! 



Ingredienti: 
1 tuorlo d’uovo 
1 cucchiaio colmo di zucchero 
1 cucchiaio raso di farina 
125ml di latte 
Un pizzico di sale 
Un pezzetto di scorza di limone, o altro aroma a scelta 

Per ogni uovo in più moltiplicare gli ingredienti, esempio: 
4 tuorli d’uovo 
4 cucchiai colmi di zucchero 
4 cucchiai rasi di farina 
500ml di latte 
Un pizzico di sale 
Un pezzetto di scorza di limone, o altro aroma a scelta 

Procedimento: 
In una ciotola montare i tuorli d’uovo con lo zucchero ed il sale fino a quando diventano molto chiari e spumosi e si formano delle bolle che arrivano in superficie; aggiungere la farina ed amalgamare al composto; continuando a mescolare aggiungere il latte precedentemente scaldato (senza portarlo ad ebollizione) insieme all’aroma scelto (che va tolto prima di incorporare il latte al composto). Quando si ottiene una crema liquida ma uniforme metterla nel pentolino e sul fuoco medio basso continuando a mescolare, fino a quando non si sarà raddensata. Travasare in una ciotola o altro contenitore (possibilmente fatto raffreddare) e coprire con pellicola trasparente direttamente a contatto con la crema, questo impedirà la formazione della pellicola spessa sulla crema. Far raffreddare ed utilizzare liberamente per le vostre ricette dolci.

Nessun commento:

Posta un commento